Saldo e stralcio: ecco un’operazione “win-win” con sostegno alle famiglie
Saldo e Stralcio – Risolvi il tuo Pignoramento Immobilaire con Accord Soluzione Debiti S.p.A

Saldo e stralcio: ecco un’operazione “win-win” con sostegno alle famiglie.

Saldo e Stralcio

Saldo e stralcio: ecco un’operazione “win-win” con sostegno alle famiglie.

 

Articolo di Marco Luraschi

Il mercato degli NPLs in Italia lo scorso anno ha registrato un volume di investimento in fortissimo aumento e quest’anno gli investitori internazionali potrebbero essere ancora più aggressivi sul pacchetto delle banche (solo MPS vale 37 mld di euro…). Le sofferenze, insomma, sono un mare magnum che non accenna per ora a calare di livello ed è palese che qualcuno debba prima o poi mettere le mani su questi immobili e cercare dal territorio di intervenire, anche per prevenire situazioni di disagio e difficoltà che coinvolgono le famiglie indebitate con le banche. Il mercato delle aste sta crescendo e si sta velocizzando ma a volte si può proficuamente intervenire in modo preventivo con soddisfazione di tutte le parti in causa.

È quello che sta facendo AccordSoluzioneDebiti.com, società che fa capo ad Antonio Leone e Francesca Scarpetta, che con il “saldo e stralcio” interviene prima che l’abitazione sottostante a una sofferenza venga messa all’incanto. Il vecchio detto “prevenire è meglio che curare”. Vediamo di capirne qualcosa di più.

Il tema delle sofferenze in Italia è ormai centrale nel mercato, una grave criticità ma anche un’opportunità se affrontato con intelligenza. Ci vuole dire come è possibile risolvere alcune situazioni alla radice con un processo “saldo e stralcio” organizzato da un professionista come nel suo caso?

Si purtroppo il mercato è pieno di criticità, di situazioni di sofferenza, con oltre 270.000 case all’asta, ovvero 270.000 famiglie che rischiano di perderla, senza tra l’altro riuscire a coprire totalmente i debiti. Innanzitutto è fondamentale fare un’analisi dell’intera posizione debitoria, senza tralasciare nulla al caso, fondamentale è la chiarezza, illustrare in modo chiaro al debitore a quali tipi di rischi va incontro, instaurare un rapporto di fiducia, diverso da chi vuole recuperare il credito. Interveniamo in modo sintonico con i debitore. Possiamo intervenire con mera consulenza laddove il soggetto esecutato ha una possibilità economica anche ridotta rispetto a debito, in caso contrario dobbiamo capire il giusto valore di mercato dell’immobile ed utilizzarlo come risorsa. È importante dare ai vari creditori una visione chiara del debitore, redditività, altre proprietà immobiliari, garanti, solo così è pensabile intavolare una trattativa e portarla a buon fine.

 Concretamente quali attori del mercato potrebbero avvantaggiarsi da questo metodo?

Tutti i soggetti coinvolti hanno un vantaggio:

• Il debitore chiude definitivamente il debito, senza rischiare di vedersi portar via la casa, restando comunque debitore. Molto spesso succede che la casa viene venduta ma il ricavato non copre l’esposizione e quindi il creditore continuerà la sua procedura di recupero semmai sul 5° dello stipendio, su altre proprietà oppure effettuando pignoramenti mobiliari.

• Il creditore, riduce i tempi di rientro del capitale versato ed evita ulteriori costi di procedura evitando le lungaggini delle Aste Immobiliari. Non capita di rado trovare dei debitori che non hanno più nulla oltre l’immobile pignorato, quindi più nulla di aggredibile, e spesso le perizie sono sovrastimate rispetto la reale valore di mercato.

• Gli agenti immobiliari e la rete Accord SPA portano sul mercato immobili che diversamente non potrebbero trattar e vendere perché pignorati.

A livello sociale l’impatto è notevole, eviterebbe a molte famiglie di andare sul lastrico. Avete previsto anche un “ricollocamento” di queste famiglie?

Le famiglie che aiutiamo sono sempre supportate, attraverso le agenzie immobiliari del territorio, cerchiamo sempre per loro un nuovo alloggio. in molti casi diamo loro una liquidità, se vi è capienza tra valore di mercato e debiti estinti. Un nostro modo di operare che viene accolto molto bene è pagare al debitore il primo ed a volte anche il secondo anno di locazione in altro immobile. Questo permette alla famiglia dai uscire dalla casa esercitata con molta più serenità. Inoltre non chiediamo mai anticipi e consulenze se l’operazione e non può andare a buon fine.

Se vuoi sapere di più sul Saldo e Stralcio e le opportunità per il tuo business, abbiamo organizzato il Primo Corso definitivo dedicato interamente a questa tecnica, per maggiori info clicca qui >>> Corso Saldo e Stralcio, NPL e acquisto crediti incagliati

Other Posts